Come consumare meno carburante??

Lorenzi Auto Hub ha creato per voi questa guida che vi aiuterà a ottimizzare e correggere la vostra guida per ridurre al massimo emissioni e consumi della vostra automobile.
Prima di tutto, è totalmente inutile far riscaldare il motore a veicolo fermo, né al regime minimo né elevato: il motore infatti si scalda più lentamente, aumentando consumi, emissioni ed usura.

Accelerare gradualmente è sicuramente un modo per risparmiare carburante, così come passare al più presto alla marcia superiore: infatti ‘tirare’ le marce e ‘spingere’ il motore per ottenere accelerazioni brillanti comporta un notevole aumento dei consumi
Mantenere una velocità moderata e il più possibile uniforme aiuta a limitare il consumo di carburante e di emissioni.

Non solo lo stile di guida influisce sui consumi, una buona manutenzione della vostra auto potrà aiutarvi sia in termini di sicurezza che di portafoglio.

Ricorda prima di lunghi viaggi o una volta al mese di controllare la pressione degli pneumatici (Possibilmente a freddo).
La pressione troppo bassa aumenta significativamente i consumi di carburante perché diventa maggiore la resistenza al rotolamento.
Se la pressione degli pneumatici è corretta, consumerete il 3% di carburante in meno.
Stesso discorso vale per l’olio, esegui periodicamente i cambi olio e le manutenzioni previste dalla casa costruttrice della tua automobile con lubrificanti e materiali di qualità.
Affidati ad un'officina competente.

Se evitate i carichi superflui e non utilizzate gli accessori che penalizzano l’aerodinamica della vettura, potete arrivare a diminuire i consumi di circa il 10% a viaggio.

L’aria condizionata ‘a palla’ vi può far arrivare a consumare fino al 25% in più di carburante a viaggio, non abusatene!

Ora tocca te...
Sfrutta i nostri consigli e prova a portare la media del computer di bordo al minimo.


BUON VIAGGIO.



                                                        WWW.LORENZIHUB.IT