GLI OPTIONAL A CUI NON SAPPIAMO RINUNCIARE

Quando si compra un'auto, la dotazione di serie lascia un po' a desiderare, in quanto va integrata con l'aggiunta di optional a pagamento.
Le case auto negli ultimi anni hanno creati interminabili elenchi di accessori che possono impreziosire la vostra auto.

Ma quali sono gli optional preferiti dagli italiani?


Secondo gli studi effettuati, al primo posto si pazza l'evergreen, ossia il NAVIGATORE SATELLITARE, scelto dal 52,4% degli intervistati.

Al secondo posto troviamo il SISTEMA DI ANTI COLLISIONE (qui per saperne di più), scelto dal 48,1% degli intervistati.

Al terzo posto: un IMPIANTO AUDIO DI QUALITÀ, Al giorno d'oggi più che la musica a tutto volume si predilige la pulizia del suono, infatti questo optional è stato scelto dal 34,3% degli intervistati.

Giù dal podio al quarto posto si posiziona il CRUISE CONTROL ADATTIVO (qui per saperne di più), del quale sempre più si sta apprezzando la duttilità sia in autostrada sia nelle situazioni di traffico. Voluto del 29,9% degli intervistati.

Infine al quinto posto troviamo i SENSORI DI PARCHEGGIO, sempre più richiesti date le dimensioni sempre crescenti delle auto e il fatto che le linee sempre più ricercate compromettono la visibilità. Questa scelta è stata fatta da 28,3% degli intervistati.


Under 35 e over 35 ... 2 mondi a parte.


Dopo aver visto la classifica, è necessario fare delle distinzioni in base alle fasce di età, perché da un lato ci sono i giovani (under 35) che preferiscono un SISTEMA DI INFOTAIMENT all'avanguardia (il 42%), dall'altro ci sono gli "over" che prediligono la sicurezza il comfort (6 su 10 scelgono il SISTEMA ANTI COLLISIONE e il NAVIGATORE SATELLITARE).



In conclusione, ogni auto è un piccolo mondo a se, quindi, se trovate l'esemplare con gli optional che più vi aggradano, non lasciatevelo scappare perché forse non torneerà più.